NEWS

DETTAGLIO NEWS

Dalle 10:55 alle 12:19
Santa Messa
Redazione

ON AIR

Novi Ligure. Anna Della Rosa è "Acqua viva"

Questa sera, martedì 10 settembre alle 21.00, il giardino di Palazzo Durazzo (via Paolo da Novi 1, ingresso 15 euro), ospiterà “Acqua viva” di Clarice Lispector con Anna Della Rosa, attrice di teatro che il pubblico conosce soprattutto per l’interpretazione della “ragazza esangue” nel film premio Oscar “La grande bellezza”, per la regia di Paolo Sorrentino. L'appuntamento chiude la rassegna culturale Hortus Conclusus, organizzata a Novi Ligure dal regista Andrea Lanza.

L’autrice Clarice Lispector, ucraina d’origine ma emigrata piccolissima con la famiglia a Rio de Janeiro, è considerata oggi uno dei più importanti scrittori brasiliani del Novecento. In “Acqua viva” si rivolge a un uomo che molto ha amato e da cui si è da poco separata, e in quella prateria che è la solitudine nella quale si ritrova, ora galoppa con la potenza di un cavallo, ora brancola con lo smarrimento che le deriva dalla mancanza d’amore. Suoni di pioggia, di vento, canti di uccelli, accompagneranno a tratti questa lettura drammatizzata del testo, questa “Acqua viva”, che è una resurrezione, un’emancipazione, un canto di allegria purissima.

Anna Della Rosa nasce professionalmente alla scuola d’arte drammatica Paolo Grassi. I suoi lavori a teatro non si contano più: ha lavorato con Toni Servillo, Lluis Pasqual, Pascal Rambert, Martin Kusej, Valter Malosti e Simone Toni, giusto per fare qualche nome. Ha vinto il premio Eti Olimpici del Teatro come migliore attrice emergente, il premio Virginia Reiter, il premio Duse come migliore attrice giovane di teatro.

ARTICOLI CORRELATI

Spazio Diocesi, il magazine informativo che raccoglie tutte le notizie, gli appuntamenti e gli eventi diocesani.
sabato, 18 gennaio
Gli appuntamenti del weekend dal distrettoNovese raccontati da Barbara Gramolotti
venerdì, 17 gennaio