NEWS

DETTAGLIO NEWS

Dalle 00:00 alle 06:57
PNR La Tua Notte
Redazione Musica

ON AIR

Tortona - Il progetto per l'area cardioprotetta sul territorio

Il progetto per rendere il territorio tortonese un'area cardioprotetta, promosso da FormInLife e InChiaro, è stato presentato agli amministratori dei comuni del territorio, nel quale ha già aderito Monleale. Si tratta di un progetto patrocinato dalla Provincia e sostenuto dalla Fondazione Cr Alessandria, con l'obiettivo di realizzare una mappatura di tutti i defibrillatori disponibili sul territorio e, in caso di emergenza, reperibili attraverso un'app per cellulare, che contestualmente allerta anche i soccorsi. 

Alla riunione hanno preso parte numerosi consiglieri del centro zona e i sindaci di Avolasca, Carezzano, Castellar Guidobono, Sarezzano, oltre a consiglieri e assessori di altri Comuni. I Comuni aderendo al progetto si impegnano a mappare tutti i defibrillatori di proprietà pubblica e privata.

I defibrillatori ( con tutte le loro informazioni) saranno individuabili attraverso la APP Dae Locator che permette di intervenire in modo rapido in caso di emergenza, facendo partire la chiamata all’112, indicando le manovre salvavita, in modo semplice e immediato: tutto è teso a rendere efficace il soccorso alla persona colta da arresto cardiaco in pochi minuti, per ridurre il tasso di mortalità, i tempi e i costi di ospedalizzazione. I Comuni interessati ad aderire al progetto area cardioprotetta possono contattare il numero verde 800125759

 

Sono stati resi noti a Tortona i risultati del sondaggio sull'utilizzo da parte dei cittadini dei servizi digitali della pubblica amministrazione.
martedì, 13 agosto
Il consorzio novese dei servizi sociali rimarrà presto senza guida. Il presidente del Csp Ippolito Negro ha già presentato le dimissioni, imitato da Concetta Malvasi, componente del consiglio di amministrazione (...
domenica, 11 agosto