NEWS

DETTAGLIO NEWS

Dalle 10:55 alle 12:19
Santa Messa
Redazione

ON AIR

Novi Ligure. Un intero anno in compagnia di Fausto Coppi

È stato presentato il programma di eventi dedicati a Fausto Coppi, in occasione dei 100 anni della nascita. All’Airone, icona della storia sportiva italiana che aveva ali al posto delle gambe, è dedicato un calendario ricchissimo di incontri nei luoghi della sua vita, tra Castellania, Novi Ligure e Tortona. Durante il 2019 la città di Novi celebrerà il centenario del Campionissimo con eventi, manifestazioni culturali e sportive, perché tutti lo ricordino e per renderlo noto anche alle nuove generazioni.

Tra gli appuntamenti, il più atteso sarà sicuramente l’arrivo dell’11esima tappa del Giro d’Italia, la Carpi-Novi, nella giornata di mercoledì 22 maggio. Ma “Storia di un campione, 100 anni di Fausto Coppi” è lunga una kermesse di eventi artistici, sportivi, culturali e anche enogastronomici. Un intreccio di esperienze per tutti, pensate per ricordare il protagonista del panorama ciclistico nazionale e internazionale, nella sua terra, quella piemontese, in cui questo sport è storia e tradizione.

Si parte il 10 marzo con lo spettacolo “Le campionissime” al teatro Giacometti. Dal 23 marzo al 28 aprile il Museo dei Campionissimi ospiterà la mostra fotografica “La bicicletta nella società”. Il 14 aprile si correrà la Gran Fondo “Campionissimo 100” mentre il 14 maggio si terrà il reading “L’affollata solitudine del campione”. Il 18 maggio al museo del ciclismo ci sarà l’inaugurazione della mostra “Coppi il più grande, Merckx il più forte”. Lo stesso giorno nel centro storico si svolgerà la Notte Rosa con negozi aperti fino a mezzanotte e vetrine a tema. Il programma di eventi continuerà anche dopo la tappa del Giro d’Italia con gli incontri cicloletterari e altri appuntamenti sportivi e teatrali.

Spazio Diocesi, il magazine informativo che raccoglie tutte le notizie, gli appuntamenti e gli eventi diocesani.
sabato, 18 gennaio
Gli appuntamenti del weekend dal distrettoNovese raccontati da Barbara Gramolotti
venerdì, 17 gennaio