NEWS

DETTAGLIO NEWS

Dalle 01:00 alle 06:57
PNR La Tua Notte
Redazione Musica

ON AIR

Novi Ligure. Pernigotti, ok all'accordo sull'anticipo della "cassa"

Sarà firmato oggi o al limite domani l'accordo per l'anticipo della cassa integrazione alla Pernigotti. I lavoratori riceveranno alcune somme a titolo di anticipo sulle loro competenze, in attesa che dall'Inps arrivino gli assegni della cassa integrazione. Che i lavoratori della fabbrica di Novi Ligure non hanno ancora ricevuto perché l’azienda avrebbe trasmesso all’ente di previdenza alcuni documenti in ritardo.

In caso di mancato accordo i lavoratori erano pronti a ritornare in "assemblea permanente", cioè all’occupazione dello stabilimento da parte degli operai, come era accaduto per tre mesi da novembre a gennaio. Sarebbe però stato un problema non da poco, visto che alcune decine di lavoratori sono stati richiamati in fabbrica e negli uffici per dare seguito a una serie di ordinativi.

Anche il neo sindaco Gian Paolo Cabella ha partecipato alla riunione con i lavoratori della Pernigotti. Il primo cittadino ha garantito "massimo sostegno" alla causa dei lavoratori e ha ricordato che "il neo governatore del Piemonte Alberto Cirio ha già garantito che, prima della pausa estiva, terrà una riunione della giunta regionale proprio a Novi, per occuparsi di questa crisi".

ARTICOLI CORRELATI

Sono stati resi noti a Tortona i risultati del sondaggio sull'utilizzo da parte dei cittadini dei servizi digitali della pubblica amministrazione.
martedì, 13 agosto
Il consorzio novese dei servizi sociali rimarrà presto senza guida. Il presidente del Csp Ippolito Negro ha già presentato le dimissioni, imitato da Concetta Malvasi, componente del consiglio di amministrazione (...
domenica, 11 agosto