NEWS

DETTAGLIO NEWS

Dalle 01:00 alle 06:57
PNR La Tua Notte
Redazione Musica

ON AIR

Tortona - La viabilità tra le frazioni sarà potenziata

Con 1 milione di euro messo a disposizione dal consorzio  Cociv, nell'ambito della realizzazione del Terzo Valico Ferroviario, il Comune Tortona potrà sistemare la rete viaria tra alcune frazioni di pianura che saranno interessate dal transito dei mezzi verso i cantieri della costruzione della grande infrastruttura, per un reticolo che resterà poi a disposizione della normale circolazione stradale, facilitando quindi i collegamenti tra Rivalta Scrivia e Torre Garofoli e utili a decongestionare il traffico dalle principali strade, in particolare dal ponte sullo Scrivia.

La settimana scorsa sono stati aggiudicati gli appalti per la realizzazione delle strade finanziate con quella somma e, trascorso il mese di tempo per eventuali ricorsi previsto dall'iter, da fine giugno potranno partire i lavori. Tale rete stradale costituirà quindi un importante investimento per il territorio comunale, a costo zero per l'ente locale, e una facilitazione nel collegamento tra zone sia residenziali che sopratutto sede di area produttiva, lungo la direttrice per Alessandria e per Novi Ligure.

Il complesso di interventi riguarderà tra le altre, le strade Savonesa, Pavese, Bosco e Cerca, oltre all'inserimento di nuova segnaletica e guard rail e, in alcuni tratti, nuova illuminazione. Questi i tratti che verranno coinvolti nei lavori: strada Savonesa dalla provinciale 211 all’inizio del cavalcavia ferroviario; da dopo il cavalcavia Rfi alla rotonda del Parco scientifico tecnologico compresa; dall’incrocio con strada vicinale Savonesa alla rotonda del Terminal Europa e da qui a strada Padernina; e inoltre le strade secondarie: vicinale Savonesa, Pavese, Bosco e Carezzare.

 

 

 

Sono stati resi noti a Tortona i risultati del sondaggio sull'utilizzo da parte dei cittadini dei servizi digitali della pubblica amministrazione.
martedì, 13 agosto
Il consorzio novese dei servizi sociali rimarrà presto senza guida. Il presidente del Csp Ippolito Negro ha già presentato le dimissioni, imitato da Concetta Malvasi, componente del consiglio di amministrazione (...
domenica, 11 agosto