NEWS

DETTAGLIO NEWS

Dalle 00:00 alle 06:57
PNR La Tua Notte
Redazione Musica

ON AIR


In Consiglio scontro sulla Tari

Scontro in Consiglio comunale sulle modifiche al piano tariffario della Tari, uno dei punti preliminari alla approvazione del bilancio cittadino. La Giunta ha approvato l’aumento dal 2020 da 700 mila euro a 2 milioni di euro degli accantonamenti per il fondo per i crediti di dubbia esigibilità, a fronte di una evasione di 20 milioni negli ultimi cinque anni.
Pd e Movimento 5 Stelle hanno sottolineato il fatto che le responsabilità di chi non paga sarebbero così scaricate su chi invece ha sempre rispettato le scadenze, a fronte di un servizio di raccolta rifiuti che non è migliorato. La Giunta ha precisato che nel 2019 la Tari non salirà. E che non è detto che, nel 2020, l'aumento ci sarà: se le azioni di recupero crediti funzionano, l’anno prossimo non ci sarà bisogno di aumentare la tariffa.