NEWS

DETTAGLIO NEWS

Dalle 12:08 alle 12:59
City Life Attualità e cultura
Andrea, Lucia

ON AIR

Tortona - Il sindaco contesta le Poste per la consegna a giorni alterni

Il sindaco di Tortona si esprime contro le scelte organizzative di Poste italiane, che dal mese di aprile hanno deciso di dare avvio della modalità di recapito della corrispondenza a giorni alterni, riducendo così il servizio e creando disagio all'utenza, soprattutto in relazione al fatto che Tortona è l'unico centro zona colpito dalla riorganizzazione. Il sindaco Gianluca Bardone, che fin dal 2015 aveva manifestato a Poste Italiane assoluta contrarietà a qualsiasi ridimensionamento dei servizi postali, ha stigmatizzato un comportamento “scorretto nei confronti delle Istituzioni e dei rappresentanti dei territori coinvolti. I tortonesi non intendono subire una scelta di tipo aziendale, che andrebbe, ancora una volta, ad incidere in maniera negativa, sui servizi al cittadino”. A tal proposito, a breve si riuniranno i sindaci dei 37 comuni del Tortonese coinvolti, per valutare le possibili azioni da intraprendere per contrastare questa scelta e denunciare ai cittadini “la scarsa considerazione e il poco rispetto che Poste Italiane ha del nostro territorio e dei suoi stessi utenti”.