NEWS

DETTAGLIO NEWS

Dalle 00:00 alle 06:57
PNR La Tua Notte
Redazione Musica

ON AIR

Alessandria. Cieri: “Attentato fatto per uccidere. Esclusa criminalità organizzata di alto livello o eversiva"

Emergono i primi dettagli sulle indagini sull’attentato di Quargnento in cui hanno perso la vita tre Vigili del Fuoco.

Chi ha fatto questo attentato voleva uccidere. Abbiamo accertato che il proprietario era entrato in casa il pomeriggio prima dello scoppio - ha detto il Procuratore della Repubblica di Alessandria Enrico Cieri questa mattina -. Ci sono molte telecamere di sorveglianza nella zona. Abbiamo individuato chi ha venduto le bombole. Non ci vanno competenze particolari per costruire il marchingegno delle bombole collegate al timer e alla batteria perché i materiali impiegati si possono trovare normalmente in commercio. In ogni caso escludiamo che si tratti di criminalità organizzata di alto livello o eversiva”.

È la prima volta che viene utilizzato il termine “attentato”. Quello che il Procuratore ha lasciato intendere è che potrebbe non essere stato un regolamento di conti.

Intanto il Sindaco di Alessandria Gianfranco Cuttica di Revigliasco ha proclamato per domani il lutto cittadino con il conseguente annullamento di tutte le attività ludico-ricreative invitando, inoltre, tutti i titolari delle attività commerciali ad abbassare le serrande.

ARTICOLI CORRELATI

Perfetti i Leoni vittoriosi sul difficile campo e in pessime condizioni di Castellazzo nonostante l'inferiorità numerica ne escono vittoriosi con un gran gol di Mazzocca, ne parlano il mister Pellegrini ...
domenica, 17 novembre
Il racconto di Claudio sugli eventi dello scorso weekend e le proposte del weekend in arrivo, non perderti la Nuova puntata del country user!!
venerdì, 15 novembre